Con una circolare del 10 agosto Poste italiane informa che da martedi` 11 agosto il pagamento dei bollettini presso lo sportello dell`Ente costera` 20 centesimi in piu`: passa da 1,30 a 1,50.

Area di Stampa


 Politica di Privacy

Privacy
 

Aumento dei bollettini

Aumenta il costo dei bollettini postali

Aumenta il costo dei bollettini

Con una circolare del 10 agosto Poste italiane informa che da martedý 11 agosto il pagamento dei bollettini presso lo sportello dell'Ente costerÓ 20 centesimi in pi¨: passa da 1,30 a 1,50.

L'ultimo aumento risale al 2012 e all'epoca a determinare l'aggravio era stato "l'aumento dei costi industriali" sostenuti dall'azienda.. Ancora non si conosce il motivo per cui si Ŕ deciso di applicare l'aumento anche nel 2015, ma sicuramente questa decisione porterÓ un cospicuo aumento nelle casse di Poste Italiane

L'aumento interessa i bollettini pagati allo sportello: in sintesi il pagamento dei bollettini di conto corrente passa da 1,30 a 1,50 euro; le commissioni per Rav e F35 allo sportello costeranno 1,63 euro; e le multe 1,99 euro.

Restano invariati i pagamenti tramite canali telematici e pagamenti effettuati dagli over 70 possessori di social card per le utenze a loro intestate.

Approfondimento: Circolare Pote Italiane del 10/08/2015

Documento creato il 11/08/2015 (09:57)
Ultima modifica del 11/08/2015 (10:03)