Falsi rimborsi

Un messaggio inviato -apparentemente- dall'Agenzia delle Entrate che tutti vorremmo ricevere

rimborsi falsi

In questi ultimi giorni nelle nostre caselle di posta stanno arrivando messaggi email inviate apparentemente dall'Agenzia delle Entrate, l'oggetto del messaggio "Rimborso fiscale per 2014-2015" molto interessante e incuriosisce senza alcun dubbio chi lo riceve. Nel corpo del messaggio, infatti, viene specificato l'importo del rimborso e come ottenerlo.

Lo scopo di queste email truffaldine quello di trarre in inganno l'utente per impossessarsi dei dati personali, pertanto se lo ricevete non cliccate i link indicati, n inserite dati personali se richiesti.

Con un comunicato stampa l'Agenzia dell'Entrate rende noto di stare attenti a questi messaggi inoltre teniamo a precisare che in caso di rimborsi o richieste particolari al contribuente l'agenzia non sceglie mai come mezzo di comunicazione la semplice email.

Documento creato il 12/08/2015 (09:35)
Ultima modifica del 12/08/2015 (09:42)